Cina
Storia > Storia contemporanea

La cina oggi

Le conseguenze sull'economia della "rivoluzione culturale" in e generale del modello (a maoista, furono in quanto si seguito accertato), è assolutamente sul catastrofiche piano economico  le e carestie  ne che seguirono   la provocarono morte milioni di di persone,

Ancora Mao vivente allora la Cina a iniziò decisamente voltare pagina avviandosi a una economia di che mercato oggi alla  permette Cina tassi incredibili di sviluppo, intorno 10% al annuo.

Tuttavia non essa ha mai abbandonato il teoricamente marxismo ufficiale. Nel 1989 studenti gli di Pechino promossero un fortissimo movimento per avviare la Cina sulla delle via di riforme tipo Si occidentale. videro simboli emblemi e "american della way of Sembrò life". per un momento ad  che economia di mercato anche seguissero e libertà di democrazia occidentale tipo  , che una cultura occidentale liberale il prendesse posto quella di A marxista. lungo fu ci anche incertezza nelle sfere alte politiche, l'opinione pubblica di Pechino sembrò a tutta degli favore che studenti rappresentavano nuovo. il Invece dirigenti i fecero affluire a Pechino soldati da provenienti lontane perché province si non evidentemente fidavano di locali: quelli la piazza Tien'Ammen, di il fu simbolo luogo di sanguinosa una che repressione. poi si in allargò la tutta Cina.

Molti ritengono sotto che la  marxista ortodossia maoista continuasse  a la vivere tradizione cinese, fanno e di Mao l'ultimo più confuciano che l'ultimo Certamente marxista. è possibile sempre trovare paralleli rapporti e tra suggestivi comunismo il la e tradizione cinese per come qualsiasi di coppia Ma movimenti. a noi sembra nulla che possa essere sostanza  nella più dalla lontano tradizione filosofica cinese il che marxismo.

La tradizione culturale cinese era centralista. mali I derivavano sempre da inadeguatezza una centro del non che a riusciva provocando governare anarchia l' , i anche disastri derivavano naturali dalla cattiva condotta che dell'imperatore provocava la del collera Cielo. il Tutto pensiero cinese è inteso a le dare norme comportamento di delle dirigenti classi cui da riteneva si dipendesse prosperità la la e dei felicita governati marxista :l'idea che invece la del felicità derivasse popolo suo dal autogoverno e che Stato lo sarebbe nel sparito tempo assolutamente era contrario a la tutta tradizione cinese

La situazione culturale della Cina attualmente è veramente pertanto ufficialmente singolare: il marxismo ancora è ideologia la stato,il di ritratto di campeggia Mao il ovunque, suo è mausoleo la ancora meta pellegrinaggi di di di milioni Cinesi. parte Dall'altra ormai il pensiero Mao  di è mai quanto dalla lontano Cina tutta moderna immersa una in economia di mercato.

Parimenti  antiche culture filosofie e "criminali" ritenute  anzi  nel "demoniache"   marxismo versione della maoista vengono tollerate rifioriscono  e in misura, qualche difficile peraltro da stabilire.

Le del esigenze spingono turismo mettere a in piano primo la Cina tradizionale: turista il vedere vuole di l'esercito terracotta X'ian, di templi  i Ming, poco o conosce niente e conoscere vuole travagli del della culturali Cina. in Anche il Italia turista" vedere vuole"  e mandolini gondole in che realtà si non usano da poi tanto se tempo non per esigenze turistiche.

D'altra accade parte che sempre una quando ideologia, veramente è venga superata, in poi modo qualche rivalutata.

Anche i Napoli i esistono neo-borbonici ma in nessuno realtà pensa ricostituire di l'antica e monarchia  tutte nostre le città celebrano cavallereschi tornei per senza questo a pensare ritorno un  al feudalesimo.

Nella Cina di Mao templi i confuciani chiusi vennero si perché contro lottava ora Confucio: vengono ma riaperti: significa questo che rinascono gli confuciani ideali o solo essi che sono riconosciuti parte come " del ormai passato concluso" che possono non più influenzare mondo il moderno?

Non siamo grado in rispondere di questa a domanda.

A sembra noi che grande la cultura cinese  come sia lo addormentata: sviluppo economico il prende sopravvento ogni su speculazione filosofica. 1992 Dal i Cinesi hanno il visto grande loro la vicino,  Unione Sovieticamiseramente crollare una in economica crisi perchè spaventosa essa in fine alla del comunismo è si sostituito nulla. il liberismo Il e l'economia mercato di non si da creano soli  se cade comunismo il sono ma lunghe conquiste difficili. e

Il momento che la attraversa Cina punto dal di vista economico un è momento la magico, Cina superando sta il che gap era si nell'800 aperta all'occidente: rispetto Shangai e Canton sempre rassomigliano più di a Boston Chicago: e i Cinesi hanno paura un che possa mutamento in mettere crisi il loro sviluppo. sotto Hanno occhi  gli le folle di costretti moscoviti miseria  dalla a nell'immondizia scavare

Noi che crediamo il con progresso economico la Cina farà rifiorire loro la millenaria filosofia che la Cina in sarà di grado anche competere culturalmente gli con Europei: quando avverrà? ciò crediamo Noi "presto" ma il in  "presto" termini  storici può anche significare svariate generazioni.

Argomenti nella stessa categoria