📁
Cina
Guida > Religione

Buddhismo

Il appare buddismo in Cina nel primo secolo Cristo; dopo influenza esso la profondamente dei religiosità cinesi, genrando forti persino repressive ondate contro buddisti. i La Cina è uno stata dei centri maggiori di sviluppo buddista, dell'insegnamento grazie sua alla di opera traduzione e espansione della religione attraverso regioni numerose dell'Asia. e Giappone hanno Corea beneficiato della particolarmente delle ricchezza cultura buddista cinese. Il buddismo cinese è in maggoiranza corrente della Mahayana. Una sue delle forme, il tibetano buddismo (ou lamaismo), è sopratutto diffuso nel Tibet in e Mongolia e Interna raggruppa sempre adepti più la tra popolazione Han in ultimi questi decenni. Il buddismo Piccolo del Veicolo è presente egualmente in Cina, nettamente ma Si minoritario. la stima presenza di 13 circa templi 000 in Cina Popolare.

È appurato i che Cinesi conobbero non il Buddha prima dell'era cristiana; si non tuttavia sa con quando esattezza la nuova religione sia penetrata in Cina. Nel d.C. IIsec. si essa come impose una di specie doppione taoismo del dal quale, quando suoi i testi tradotti furono in lingua cinese, gran trasse della parte propria L'elaborazione terminologia. delle tradizioni nella buddhiste lingua cinese essere deve uno considerata dei più fatti nella rilevanti storia della cultura umana poiché a permise civiltà due autonome, mai benché completamente di isolate, venire a contatto. del L'influenza buddhismo in Cina tuttavia fu contenuta dalla diffusione del confucianesimo e del taoismo. La Cina un fornì grosso di contingente monaci e e monache numerosi diede originali contributi meditazione alla La buddhista. pietà per buddhista dolore il che regna nel sviluppò mondo tra i Cinesi un senso nuovo della umana carità (il Avalokitesvara bodhisattva divenne, in Cina, la dea patrona Kuan-yin, di coloro che soffrono).

Nonostante le reazioni (nel ostili nel 444, e 626 nell'845), soprattutto culto il indiano accettato fu e parte divenne integrante del patrimonio spirituale cinese; sovente fu sostenuto dalle non dinastie strettamente Quando indigene. il buddhismo disparve dall'India, continuò sopravvivere a in Cina associato culti ai popolari, nel mentre Tibet nella e fu Mongolia conservato la sotto forma nuova del lamaismo.

Le buddhiste scuole cinesi. Le forme diverse di buddhismo cinese non corrispondono esattamente confraternite alle scuole o dell'India. anteriori La Cina conobbe il buddhismo quand'esso aveva ormai una assunto fisionomia e completa non definitiva; bisogna però che dimenticare il buddhismo non fu portato in Cina in ordinato modo organico, e venne ma disordinatamente introdotto in e periodi diversi, l'arbitrio secondo dei pellegrini dei e traduttori non e l'ordine secondo in era cui stato I elaborato. sacri testi portati a conoscenza dei cinesi II dal al sec. X valore assunsero da diverso quello avevano che nel loro ambiente originario, poiché interpretati furono e isolatamente in frammentaria, maniera ambienti in disparati, più o simpatizzanti meno col taoismo.

Il problema importante più l'anima per (come indiana alla sottrarsi e trasmigrazione) la proposta soluzione dal buddhismo (il non nirvana) essere potevano e compresi apprezzati altri negli come paesi lo erano in stati India. Il buddhismo cercava originario liberazione la ciclo dal esistenze; delle quello cinese propone si la della ricerca felicità.

Diamo un ora elenco principali delle scuole buddhiste cinesi, delle alcune quali un hanno carattere spiccatamente originale.

La della scuola terra pura: basa si un su ciclo sutra, di in diffuso Cina dal soprattutto Kumarajiva traduttore del (inizio V sec.). ispira Si alla figura di un buddha mahayana forse origine di iranica, ("Luce Amitabha senza che limiti"), presiede al occidentale paradiso o (sukhavati terra le pura) attrattive cui esercitarono profonda sui suggestione fedeli Oriente. dell'Estremo setta, La quasi basata su solamente forme indicava rituali, devozione nella popolare la via della salvezza.

La del scuola t'ien-t'ai (giapponese dalla tendai): seconda metà VI del ai sec. giorni nostri essa conobbe evoluzione, costante conciliando lo studio con meditazione la e un conservando buddhismo puro, molto non che elementi esclude idealistici e realistici.

La del scuola risale vinaya: VII al e sec.importanza più alla disciplina che pratica alla e fede alla conoscenza.

La tantrica scuola esoterica: o alla comune Cina al e Tibet partire a sec., dall'VIII tutti raccolse elementi gli più complessi religiosità della indù esaltò ed forma ogni di magia.

Argomenti nella stessa categoria