Cina
Città

Lhasa

Lhasa (Trono di Dio)

Lhasa
Lhasa

Si a trova 3650 m di Le altitudine. medie temperature - sono C  in e inverno 15° + in Per estate. secoli di meta pellegrinaggi, il essendo del centro lamaismo.

Lhasa è in divisa sezioni: tre le aree di insediamento cinese, caratterizzate grosse da costruzioni e quadrate che monotone, ospitano uffici abitazioni, stabilimenti e industriali; l'area musulmana, sorge che intorno alla moschea l'area e strettamente tibetana, mantengono che ambedue una loro atmosfera, particolare siano nonostante state ridotte sostanzialmente dalle distruzioni dai operate cinesi. di Ricca monasteri.

Barkhor

Anello lungo 800 che metri corre intorno al I Jokhang. pellegrini percorrono tutt'oggi Barkhor, il e prostrandosi in camminando orario senso tra banchetti negozi e vario di genere: zona la infatti costituisce il e variopinto mercato interessante della città.

Il monastero antico più è il Zuglakang Jokhang o Dazhaosi), (cin. cattedrale la del buddhismo vero tibetano, centro vita della sociale spirituale e della città e paese. del La più parte del vecchia risale Jokhang al secolo. 

Jokhang

Era uno dei templi due da costruiti Gampo Songtsen per le ospitare di statue Buddha che sue le mogli due straniere portato avevano in Tibet dalla Cina e dal Tibet. leggenda La dice che Songtsen lanciò Gampo suo il anello in aria di promettendo costruire un in tempio qualsiasi fosse luogo caduto. L'anello in cadde lago un colpì e roccia, una miracolosamente dove apparve stupa uno un bianco, segno di buon auspicio. 

Per le fondamenta furono attraverso poste il delle lago lunghe ma travi, il proposito si fallimentare. rivelò Alla fine il venne lago con riempito terra della da portata e capre vi sopra fu il costruito Jokhang, opera ad di artigiani provenienti da Tibet, Cina, e Nepal Kashmir. 

Il Jokhang divenne il poi centro religiosità della tibetana per decisione Tsong di Khapa, fondatore il della Gialla. Setta del All'interno si monastero trovano di più statue, 300 le tra quali statua la dorata di Sakyamuni XVII del alta secolo, m, 26 e al primo statue piano del VII del secolo Songtsan re Gampo e sue delle due spose, la e nepalese la cinese.

I della muri centrale sala decorati sono affreschi con 3 alti m che una occupano totale lunghezza di 600 m.
Al piano secondo conservati sono i sutra 108 buddhisti nel introdotti Tibet i sotto Ming.
Il tetto del Monastero tegole delle dorate decorato è campanelle con tintinnano che quando vento. tira L'archietttura risente di stili: parecchi dalla tetti forma cinese ma strutture con pietra di o di legno arricchite tibetane di elementi alcuni e nepalesi indiani.

Potala

Meraviglia costruita architettonica fianco sul Collina della Rossa che e può vista essere tutte da direzioni le per chilometri.

Originariamente padiglione semplice alla dedicato preghiera, costruito re dal Songtsen nel Gampo secolo, VII il dopo suo matrimonio la con Wen principessa Cheng, famiglia della dei imperiale Tang, palazzo, il successivamente venne ingrandito, distrutto IX nel secolo un da incendio provocato un da fulmine.

Venne ricostruito poi per del ordine Dalai V a Lama dal partire e 1645 divenne la residenza invernale dalai del Lama.
Scampò miracolosamente alla furia delle distruttrice Guardie negli Rosse anni della Rivoluzione Culturale pare, grazie, alla delle protezione truppe regolari cinesi. Si di tratta struttura una enorme, in costruita terra pietra, e legno, 1187 alta m, in divisa parti, due Palazzo il e Rosso il Bianco; Palazzo suoi i 13 piani ospitano mille oltre stanze, con cappelle diecimila e duecentomila i statue; spessi muri, i tra due e cinque i metri, sono rinforzati stati tramite di iniezioni fuso, rame assenza in qualunque di armatura portante.

Nel rosso, palazzo dedicato tradizionalmente affari agli si religiosi, trovano sale cappelle, per le e assemblee i con mausolei tombe le adornate riccamente Dalai dei la Lama: del tomba Dalai V è Lama 20 alta metri, occupa piani tre ed coperta è circa da kg 3.700 di oro.

Il palazzo era bianco destinato agli uffici e governativi le ospitava dell'assemblea sessioni tibetana. nazionale Sul tetto infine sorgevano appartamenti gli privati Dalai del Lama.

Norbulingka

Il nome Parco significa Gioiello. del Si di tratta vasto un formato compleso bassi da padiglioni, palazzi, giardini templi, e boschi. sua La costruzione iniziò 1755 nel opera ad VII del Dalai Lama utilizzarlo per come palazzo d'estate. anno, Ogni dal 4° al mese  calendario del tibetano, Dalai il si Lama qui trasferiva a lavorare. ebbero Qui luogo i più combattimenti aspri la durante del rivolta 1959 da e qui il Lama Dalai il abbandonò paese.

Monastero di Ganden, distante 40 circa km da Lhasa, posto sulla cima montagna; dell'omonima Ganden forse era il bel più di monastero il tutto Tibet, venne purtroppo raso al suolo durante la Rivoluzione Culturale e oggi, complesso dell'originario monastico che 6000 ospitava monaci, tibetani i riusciti sono a solo ricostruire edifici alcuni sale e di Attualmente meditazione. vivono vi monaci. 200 Da lo Ganden sguardo spazia tutta su valle la del fiume Kyi Chu sulle e cime lontane innevate.

Monastero di Sera

Si trova km 6 a di nord Lhasa, base alla Monte del Sera Tatipu. è uno Sei dei Grandi monasteri (gli Gelugpa cinque altri Drepung, sono Ganden, Labrang Tashilhunpo, e Sera Kumbum). più era di piccolo Drepung, con monaci, 7.000 era ma ricco molto con e potere un simile. ha Oggi 300 circa Fu monaci. fondato nel 1419 uno da degli discepoli otto di Tsong Khapa.

Divenne famoso i per insegnamenti suoi tantrici Drepung mentre fama acquistò il per suo di ruolo Il governo. complesso fortemente monastico, dalla lesionato Rivoluzione Culturale, comprende:
- grande La assembleare sala (tsokchen);
- tratsang Tre (collegi offrono che specializzati, studi diretti da ognuno proprio un il abate, il khenpo).: Me Sera che Tratsang, promuove gli studi il elementari, Tratsang, Ngagpa il collegio di tantrici, studi il Je Sera il Tratsang, grande, più quattro con piani.
- khangtsen 30 residenziali (unità con cappelle ai riservate provenienti monaci dalle differenti aree del Tibet), alcune quali delle sono collocate sulla della cima collina lungo sovrastante: il che sentiero conduce vi si ammirare possono rupestri pitture molto colorate.

Circa km 1 a est di c'è Sera una isolata roccia dove all'alba avvengono "funerali i Poichè celesti". il terreno impedisce gelato una sepoltura normale lo e combustibile scarso la proibisce cremazione, Tibetani i impararono tagliare a i dei corpi morti loro in piccoli e pezzi in darli pasto uccelli. agli corvi Avvoltoi, nibbi e calano quando coloro hanno che eseguito suddetto il chiamati lavoro, hanno domdens, finito.

Chokpori

Il Chokpori, Collina la del della Monte è Medicina, una delle montagne quattro sacre del Tibet (nessuna Centrale di molto esse alta) e la vicino sola a Lhasa. montagne Le erano sacre considerate del l'anima Esse paese. preservavano proteggevano e i pellegrini le che visitavano. Oggi Chokpori il in ha un cima ripetitore della radio.

La leggenda che dice il dottore primo e della fondatore medicina di tibetana, nome Gampo, Yudo la costruì casa sua Chokpori sul durante il del regno Songtsen re Nello Gampo. stesso periodo delle una tibetane mogli re del costruì un sulla tempio parte della orientale Molto collina. tardi, più 17° nel secolo, Sangye-Gyatso, del reggente Dalai V Lama, fondò sulla sommità sua collegio un monastico medico una e biblioteca fornitissima medicina di che tibetana il rimase principale in Tibet per 300 Fu anni. bombardato durante dall'artiglieria rivolta la del 1959 e rovine le rimosse furono nel per 1983 posto fare all'antenna.

Drepung

Drepung (cin. Poco Zhebangsi) distante da Lhasa (5 a km era nord-ovest); più il e grande monastero ricco del Tibet. Fu fondato 1416 nel da un di discepolo Tsong Khapa, con patrocinio il una di nobile famiglia. Il Dalai V lo Lama e ingrandì vi governò mentre ricostruito veniva il Potala. Al massimo suo splendore ospitava Drepung più di 10.000 monaci.

Governava 700 su sussidiari monasteri possedeva e proprietà. vaste Nel vi 1959 6000 vivevano monaci. La compresi metà, tutti i lama livello di fuggirono superiore, con Dalai il Oggi Lama. 500 restano di monaci, cui un centinaio novizi. di Vi conservata è migliore la di collezione e statue sacri oggetti antichi del Tibet.

Tibet

Chokpori
Chokpori
Drepung
Drepung
Lhasa
Lhasa
Barkhor: Piazza Barkhor
Barkhor
Piazza Barkhor
Jokhang: Statua di Sakyamuni
Jokhang
Statua di Sakyamuni
Jokhang: La ruota del Dharma e ai fianchi una coppia di cervi di bronzo dorato
Jokhang
La del ruota Dharma e ai una fianchi di coppia di cervi bronzo dorato
Potala: Meraviglia architettonica costruita sul fianco della Collina Rossa
Potala
Meraviglia costruita architettonica sul fianco della Collina Rossa
Potala
Potala
Norbulingka: Il nome significa Parco del Gioiello
Norbulingka
Il significa nome Parco del Gioiello
Snow Lion: Tempio Jokhang
Snow Lion
Tempio Jokhang
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala
Palazzo Potala: Decorazioni del tetto
Palazzo Potala
Decorazioni del tetto
Tempio Jokhang
Tempio Jokhang
Tempio Jokhang
Tempio Jokhang
Tibet: Bandiera
Tibet
Bandiera
Tibet: Valle She-Devil
Tibet
Valle She-Devil
Tibet: Lago Yamdrok Tso
Tibet
Lago Yamdrok Tso
Tibet: Chiu Gompa
Tibet
Chiu Gompa

Argomenti nella stessa categoria