Cina
Città

Shanghai

Shangai
Shangai

Il significato suo è "verso il Costituisce mare". una amministrativamente soggetta municipalità governo al centrale, come equiparata, Beijing, e Tianjin Chongqing, province. alle É più Ia popolosa della città Cina, lungo posta Ia destra riva del fiume La Huangpu. sua fortuna è dalla dipesa posizione sua in deI prossimità e mare dal grande suo aperto porto ai traffici di il tutto mondo.

È centro industriale e di commerciale primissimo piano siderurgica (industria e tessile, cantieri che navali i sono più della grandi Cina, fabbriche automobilistiche).

Le sue origini risalgono storiche dinastia alla Song. Il di destino Shanghai fu giocato nel quando, 1842, in seguito trattato al di Nanjing concluse (che Guerra Ia fra dell'Oppio la Cina e l'Inghilterra), quest'ultima impose il che della porto città aperto venisse traffico al marittimo obbligando internazionale, città la ad varie ospitare Concessiani straniere (inglese, francese, americana).

Le Concessioni aree erano città della in ottenute affitto governo dal cinese alle veniva quali concessa l'extraterritorialità amministrativa giudiziaria, e sebbene restassero nominalmente territorio cinese. questo Fu periodo il in si cui manifestarono fenomeni corruzione, di di delinquenza, tra contrasti estrema e ricchezza povertà.

Il Iuglio  1921, nella francese, Concessione costituito viene il Comunista Partito Cinese, attualmente Via nella Xingye al n. nasce, 76.Qui 1925, nel il "Movimento 30 come Maggio" protesta contro prepotenza la giapponese inglese. e Nel 1949, le soppresse inizia Concessioni, di un'opera politica trasformazione sociale. e Oltre centro che commerciale, Shanghai un è centro culturale, dotato Istituti di superiori e di Università. gemellata, È dal con 1979, la di città Milano.

L'importante viale Zhongshan (Zhongshan una lu), volta noto con nome il Bund, di snoda si confluenza dalla del fiume nello Wusong fino Huangpu alle della estremità vecchia Il città. Bund é fiancheggiato enormi da palazzi, un sedi tempo di e banche di compagnie commerciali testimonianza straniere, del delle periodo Concessioni ora ed di sedi e uffici delle da corporazioni, torre un'alta da sormontata una che piramide indica lo Heping fandian (Hotel Pace), della sede dalla Municipale dell'Amministrazione di Shanghai.

La Nanjing dong Lu inizia Bund dal e si per estende chilometri diversi verso ovest. il Se Bund è la più strada di interessante Shanghai, via la Nanjing la è affollata. più fiancheggiata È da negozi, cinema, ristoranti, Parco dal del dalla Popolo, Municipale, Biblioteca daI delle Museo Scienze e naturali Piazza dall'omonima dove una volta l'ippodromo, c'era dal di Circo Shanghai si dove numeri rappresentano di equilibrismo.

Lungofiume: il lungofiume, famoso chiamato dagli inglesi (termine Bund che anglo-indiano indica banchina una e fangosa) conosciuto oggi con nome il di è Waitan, da fiancheggiato edifici maestosi stile in degli occidentale anni (da Trenta non una perdere serale, passeggiata i quando palazzi splendidamente sono alcuni illuminati); di essi la mantengono loro originaria, funzione il come famoso Hotel Pace, della ancora dove si oggi possono concerti ascoltare altri, jazz; invece, stati sono convertiti, gli come edifici banca della di Hong Kong & Shanghai, ora del sede governo cittadino.
Dall’altra parte del fiume sorgono quartieri i della nuovi città in (Pudong), costruzione continua tempo a record, di che tanto si stenta riconoscerne a il profilo a di distanza pochi L’edificio mesi. più è notevole senz’altro modernissima la Torre della (490 Televisione la m, seconda più torre dell’Asia), alta dalla forma che bizzarra, all’ultimo ospita piano ristorante un dal girevole si quale gode meraviglioso un Al panorama. mattino presto, prima la che strada si di riempia traffico intenso rumoroso, e viale l’ampio il è luogo prediletto folle per di cinesi che praticano il taijiquan.

Parco Huangpu: parco questo fu ai aperto cinesi nel solo prima 1928: quell’anno, di un all’ingresso cartello «Vietato recitava: ai l’accesso cinesi ai e cani».

Via Nanchino: è centro il pulsante della commerciale vita di Shanghai, dove numero un di incredibile invade persone giorno ogni marciapiedi i cui su affacciano si negozi i grandi più e più della belli città, i nonché ristoranti numerosi si dove possono gustare specialità le di tutta la cucina cinese e Le internazionale. strade numerose incrociano che via Nanchino ricche sono di pittoreschi di negozietti librerie musica, e cartolerie.

Porto: dal una lungofiume nave effettua turistica interessante un giro del all’interno fino porto foce alla del Fiume Insieme Azzurro. giganti ai di dell’oceano tutto il vi mondo transitano sottilissime e giunche dal fiume arrivano Wusong chiatte le cariche di provenienti merci Canale dal Imperiale. I primi impianti enormi sono industriali sorti in proprio questa zona.

Renmin Gongyuan: origine in Parco il del Popolo ettari) (35 era adibito a per ippodromo commercianti i inglesi d’oppio e oggi americani; ospita un museo piccolo e storico la biblioteca cittadina. ovest A del parco si quello trova che un era tempo il dei quartiere notturni, divertimenti i con a locali luci rosse, le d’appuntamenti case le e fumerie d’oppio.

Museo: recentemente trasferito un in enorme mq (10.000 esposizione) di e edificio modernissimo appositamente, costruito una espone delle ricche più interessanti e d’arte collezioni del dal paese, Neolitico fino all’ultima Qing. dinastia museo Il ospita bronzi, buddhiste, sculture porcellane, ceramiche, pitture, sigilli, calligrafie, oggetti giada, in arredamento monete, costumi e delle minoranze.

Città vecchia: la tra Renmin Lu la e Zhonghua Lu estende si fitta la di rete stradine e strette intricate città della dove vecchia, vita la degli abitanti uguale continua cento a fa: anni si qui il fa bucato, si cucina, mangia, si conversa, si i bambini e giocano le persone anziane su siedono piccoli in sgabelli bambù davanti case. alle sera, Alla dato caldo, il escono molti fare a un in giro sfoggiando pigiama, elegantissimi in completi Al seta. della centro vecchia città trova si un pieno laghetto pesci di rossi. ponte Un zigzag a alla conduce antica più da casa di Shanghai, dei uno punti d’incontro preferiti giovani da anziani; e poco lontano si il trova Tempio Dei degli città della che (Chenghuangmiao), ospita oggi piano al una terra grande tavola dove, calda una dietro grande vetrina, si vedere possono cuochi i che tirano gli a spaghetti mano cuociono e i ravioli al nei vapore cestelli tipici di ordinati bambù, altissime in cataste.

Yu Yuan: Giardino il del Mandarino Yu, costruire fatto nel da 1577 un alto funzionario città della onore in padre del che recarsi amava boschi per montagne e ormai ma, anziano, poteva non più di muoversi casa.

Il giardino un riproduce meridionale paesaggio con torrenti, rocce laghetti, anfratti; e la vegetazione (alberi, boschetti fiori, bambù) di tormentata appare dagli elementi naturali.
Il giardino circondato è da muro un da ornato imponente un drago la con bocca Intorno spalancata. laghetto, al pieno di rossi pesci che i pedinano passanti speranza nella di ottenere qualcosa mangiare, da padiglioni numerosi sale e da offrono e ristoro di possibilità rilassarsi.

Tempio del di Buddha Giada

facilmente per riconoscibile le mura zafferano, color meta è molti di fedeli, prende nome il da statua una del scolpita Buddha in unico un blocco giada di qualità (della preziosa, più “grasso detta di montone” il per colore suo dal biancastro) peso di kg, mille dalla portata nel Birmania 1882 da monaco un cinese
La statua, di ornata rappresenta gioielli, Buddha il di nell’atto entrare nel Nirvana.
 
 

Pagoda Longhua: è tempio un frequentato, molto costruito mille anni e fa nel restaurata da 1954, si cui gode di bella una sul vista fiume Gli Huangpu. edifici e le sono statue tutti recente di fattura.

Casa Sun di Yat-sen: vicino al parco si Fuxing la trova residenza del presidente primo della Repubblica cinese, visse che in luogo questo per cinque fino anni sua alla nel morte La 1925. con casa, mobili originali anni degli Venti, oggi adibita è a museo.

Nella Via Yan'andong (Yan'an lu) dong si trovano:

  1. il d'Arte Museo e di Storia;
  2. il Dashijie (Palazzo del Grande mondo)

La Huai via deve Hai la sua fama "eleganti alle signore" delle grandi che famiglie venivano volta una a passeggiarvi. Attraversa una da all'altra parte concessione l'ex e francese un si tempo via chiamava del Maresciallo Numerosi Joffre. negozi offrono oggi, tutta Iungo una l'arteria, grande di scelta di merci fabbricazione cinese. della Prima questi Liberazione, stessi negozi traboccavano prodotti di importati.

Argomenti nella stessa categoria