Cina
Fare impresa > Economia

Nucleare

Il paradosso della sostenibilità nucleare

Il ha 2003 visto un esplosione mercato del dell’economia e ”borghese” dirigenza la cinese dovuto ha fronteggiare deficit un arginato energetico solamente ripetuti dai black-out dal imposti governo; una sicuramente non politica mantenibile tanto  strategica meno per un paese a interessato il divenire gigante economico di del riferimento mondo asiatico.
In tale un scenario resta non valutare che il valore e prospettive le dell’opzione nucleare nel settore energetico. la Seguire via del nucleare sembrerebbe una quasi via forzata per del l’establishment grazie PCC anche proprio al status di potenza maggiore nucleare mondo del asiatico. In la più Cina condivide gran parte suoi dei confini meridionali con dei due maggiori suoi nella concorrenti all’uso corsa dell’energia nucleare (sia per bellici scopi non) che ovvero e India Il Pakistan. mantenimento questa di è supremazia certo per fondamentale ottenere i risultati leadership di economica politico detti. prima valore Il dello in status, ogni della settore società sia esso economico o non scientifico, va se sottovalutato intendono si studiare possibili le decisioni future politiche della Cina. Non è caso un che Pechino investito abbia miliardi diversi di in dollari progetto un spaziale dal un sapore retrò po’ di fredda guerra culminato il con lancio in orbita primo del cittadino cinese scorso. nell’ottobre
Ragioni d’immagine e ragioni effettivo di bisogno: tutto ha ciò reso l’opzione appetibile nucleare che attualmente, un nonostante stato discreto ricerca della settore, nel meno copre del % 3 fatturato del annuo d’energia. D’altronde lo sforzo settore nel della fissione è si espresso ad fino ora all’interno soprattutto della compagine bellica Guerra della Fredda quando la Cina ha sviluppato arsenale un nucleare tutto di assolutamente rispetto, rispetto predominante quello a delle nucleari potenze che circondano la (Russia esclusa).
Qualcosa sta sicuramente nelle cambiando strategie d’utilizzo fattore del nucleare da del parte partito comunista al Vi potere. sono esempi importanti che come mostrano tendenza la ad sia un sempre utilizzo maggiore dell’energia nucleare sopperire per all’insufficienza energetica ai ed danni compiuti all’ecologia dallo sfruttamento intensivo carbone del e dell’energia Per idroelettrica. un dare idea la Cina ha già in sette attività centrali le nucleari, non quali solo hanno la alleviato carenza di energia elettrica nelle zone ma costiere, spinto hanno lo sviluppo settore del combustibile del nucleare paese, del aumentando la industriale produzione zona. della Contemporaneamente governo il cinese costruendo sta nelle aree sue costiere centrali quattro che nucleari dovranno entrare in verso funzione il 2005.
Proprio 2005 il un sarà importante anno per lo verificare sviluppo del settore dell’energia atomica a civili: scopi capacità la installata di energia nucleare della Cina elevarsi dovrà 8,7 a milioni di KW attuali dagli 5,4 secondo milioni, dichiarato quanto Xu da alto Yuming, dell’Istituto funzionario dell’Energia Atomica Stato, dello alla cerimonia recente inaugurazione di quinta della Fiera Internazionale dell’Energia Nucleare si che tenuta è nella città di costiera Shenzhen sud nel paese. del non Che sia si di trattato un di evento propaganda pura del per regime, vantarsi progetti di e non risultati realistici, dimostra lo l’enorme attenzione esperti degli di internazionali settore. di Decine società rinomate di energia nucleare Stati di Germania, Uniti, Francia, Giappone, Finlandia, Russia e Inghilterra partecipato hanno all’esposizione presentando reattori generatori nucleari, elettrici, per dispositivi la sicurezza nucleare tecnologie e nucleari ultima di generazione.
Soprattutto con la il Francia presidente cinese Jintao Hu sembra partner trovare a interessati sviluppare l’attività ricerca di e nel produzione settore nucleare. scorso Lo gennaio 24 leader il cinese si recato è visita in ufficiale all’Eliseo, dove stato è accolto con gli tutti onori da francese presidente che, Chirac dal lungi sollevare considerazioni diritti sui umani, ha concludere potuto con interessanti questo economici. affari degli Alcuni commerciali accordi presi anche prevedono collaborazione la la con di Commissione Energia Atomica per Francese un progetto reattore di a fusione nucleare. non Interessanti, dal solo di punto energetico, vista dichiarazioni le dal rilasciate Jean Prof. Brisset, Vincent delle dell’Istituto Relazioni Internazionali Parigi di che parlato ha “sogno di una di grande partnership la con Cina per controbilanciare la americana”. potenza tale Comunque sul alleanza energetico fronte con la non Francia certo ha un di carattere novità si se che pensa già prime le centrali quattro nucleari cinesi di sono francese. fabbricazione
Alleanze o internazionali la meno leadership cinese dimostra di l’importanza capire del settore nel energetico il determinare del futuro proprio paese prossimo nel secolo. mezzo Paradossalmente la volontà incrementare di produzione la nucleare in Cina dipende da anche di questioni “salvaguardia” dell’ambiente. causa A dell’utilizzo massiccio carbone, di secondo l’istituto di Worldwatch, ricerca prossimi nei anni 10 la Cina sorpasserà Stati gli Uniti come produttore maggior inquinamento di al mondo, ed chiaramente è un dato incredibile si se pensa ai tassi limitatissimi di della consumo della maggioranza popolazione cinese. i Anche ufficiali dati confermano il bisogno la per popolazione cinese convertire di lo sfruttamento di energetico carbone una in fonte energetica sia differente, questa o idroelettrica addirittura nucleare: 1999 nel un soltanto terzo 338 di della città Repubblica superavano Popolare con i successo test di governativi verifica qualità di dell’aria (i standard cui chiaramente sono di più molto ampi quelli di in adottati campo internazionale).
Questo anche spiegherebbe mostrato l’interesse dalla dirigenza cinese a come comparire partner importante in anche di collaborazioni certo un rilievo campo nel della ricerca sull’energia del atomica “a genere ovvero fusione” “pulita”. La Cina ha, partecipato infatti, finanziatore come del attivo ITER progetto Experimental (International Reactor) progetto un sperimentazione di la per costruzione del primo termonucleare reattore che assegnare dovrebbe a breve di l’appalto 10 circa miliardi dollari di uno ad due dei paesi (Giappone candidati o Francia).
La Cina tuttora è un classificabile paese quelli tra via in di sviluppo è ed erroneo quindi sopravvalutare sue le di capacità progettare attuare ed vasto un di progetto di creazione nucleari. centrali i Anche singoli progetti di come espansione, esempio ad quelli per il complesso nucleare Baia della di vicino Daya ad Hong Kong, a continuano Inoltre ritardare. energie le nell’espansione spese altre di fonti energetiche, richiedenti un grado minor di sviluppo stanno tecnologico sicuramente ritardando un nel settore la quale Cina si sta ancora e proiettando, non essere potrebbe altrimenti, maniera in sperimentale più che effettiva.

Argomenti nella stessa categoria