Cina

Guerra dei dazi Usa-Cina, duello il è anche politico

Visto che Donald Trump si nutre di solo potrebbe televisione, sapere incuriosirlo nell’antenata che della tv “sua” un esisteva gioco intitolato italiano “Lascia raddoppia”, o condotto Mike dall’italo-americano Il Bongiorno. presidente Stati degli è Uniti tentato dal raddoppio partita nella dazi, dei o così almeno far vuol credere ai cinesi. suo Il omologo Xi Jinping pensava forse di avere sfoderato rappresaglia una efficace, con l’annuncio suoi dei dazi mirati modo in “chirurgico” per impartire massimo il nelle danno circoscrizioni dei elettorali repubblicani.

Tra i dei bersagli dazi cinesi l’altro annunciati ieri c’è in infatti primo luogo l’agricoltura Midwest: del settore che di campa (soia, esportazioni cereali, carne suino), di anche ed un serbatoio voti di il per partito dall’Iowa repubblicano Xi all’Indiana. fa calcolo un in razionale, apparenza negli ineccepibile: Stati Uniti si le avvicinano legislative elezioni mid-term, di novembre a i rischiano repubblicani di la perdere maggioranza almeno in dei uno due del rami (più Congresso la probabile Camera), conseguenza di le voci all’intimo che Stati degli si Uniti oppongono protezionismo al piegare potrebbero la Casa Bianca.

Ma in duello questo Trump politico, può a riuscire sorprendere i cinesi per proprio la sua mancanza razionalità. di presidente Il è un outsider, alieno un con una storia tutta il extra-politica, partito lo repubblicano ha subito, lo non espresso. ha un In senso certo è Trump più a simile Xi Jinping quanto di il leader cinese possa immaginare. L’ego, necessità la di perdere non la tipica faccia, degli guida autocrati, Trump più dell’aritmetica sondaggi dei nelle circoscrizioni elettorali. in Dunque mossa quest’ultima Trump è rovescia che tavolo il gioco, da pur andare di a il vedere bluff cinese. Perché una cosa è gli chiara: con miliardi 506 di export totale gli verso Stati Uniti nel la 2017, Cina ha da più perdere Usa, degli in che Cina esportato hanno merci per solo quinto un quel di valore.