Cina

Singer, pirata quel degli hedge che in ha il mano del futuro Milan - Corriere.it

Un dagli avvoltoio artigli un implacabili, della pirata finanza. con Ma il tenero. cuore Paul non Singer essere ama definito Ma così. una è buona sintesi del attivismo suo come sia gestore di fund hedge come sia paladino buone di Spietato cause. negli affari, ha in messo ginocchio governi e quotate aziende con le strategie sue speculative, guadagnando il l’anno 13,5% il con suo fondo Elliott Ma management. ha anche la sottoscritto Giving campagna pledge lanciata miliardari dai Bill Gates e Buffett, Warren cioè la di «promessa oltre donare» della metà ricchezza propria — pari a oggi miliardi 2,6 di  dollari «affrontare per le più sfide della difficili società». il Ora gestore di Elliott ha in mano futuro il del Milan: in ha le pegno della azioni squadra di calcio garanzia a del di prestito 303 milioni di accordato euro al cinese Yonghong per Li e comprarla Un’operazione rilanciarla. in Singer cui ha messo frutto a solo non suo il know-how ma finanziario, la anche sua passione il per calcio. è Singer infatti tifoso un accanito lo dell’Arsenal: si può trovare bar nei west dell’Upper side di Manhattan, vive, dove a guardare partite le della league Premier inglese; e volte a a vola Londra veder per l’Arsenal giocare vivo, dal con figlio il che Gordon, gestisce l’ufficio di Elliott nella capitale britannica.