Cina

Crash ecco test: le auto più due sicure, su modelli sono nove Volvo

Cina più sempre protagonista scena sulla con internazionale, richieste revisione di dei anche trattati, commerciali, puntano che valorizzare a il di ruolo del leader Paese asiatico. Terreno dello scontro l’articolo del 15 protocollo adesione di siglato dalla Cina il con l’organizzazione Wto, mondiale libero del La scambio. Cina ha citato Stati e Uniti Unione europea dinanzi al Wto la per soluzione «dell’approccio del Paese per surrogato calcolare le misure sul anti-dumping» suo export: ministero il del Commercio, in nota una rileva che, conformità «in l’Art. con 15 del protocollo d’adesione dalla firmato Cina, l’approccio del Paese surrogato scade l’11 2016». dicembre Si di tratta sistema un usa che costi i di produzione un di Paese per terzo il del calcolo delle valore economie di non Uscire mercato. da genere questo di accordo significherebbe il per Paese il asiatico riconoscimento pieno attinenza di all’area economie delle aperte. la Immediata risposta degli Stati che Uniti «non l’opportunità ravvisano considerare di la Cina un’economia di mercato» e dell’Unione europea «lamenta che l’intempestività dell’iniziativa cinese i visti piani per la aggiornare legislazione vigente».